Home Cinema

I film più scaricati dell’anno: The Wolf of Wall Street e Frozen in testa

909
film piratati

Sono stati The Wolf of Wall Street e Frozen i film più visti del 2014. Non al cinema, però. Secondo The Hollywood Reporter, l’ultimo film di Martin Scorsese e il penultimo di casa Disney sono stati i film più scaricati del 2014. Il primo avrebbe ottenuto qualcosa come 30 milioni di download, un bottino niente male se si considera che nel mondo ha incassato 392 milioni di dollari, di cui solo 11 in Italia e 116 in America. Un film travolgente ed esasperante che non poteva che far parlare di sé e suscitare la curiosità degli internauti, col risultato di incrementarne non tanto gli incassi quanto la fama.

Immagine: Pixabay
Immagine: Pixabay

Molto diverso per toni e target è Frozen, il penultimo film di casa Disney, seguito da Gravity, un angosciante e claustrofobico viaggio nel vuoto, e dal secondo capitolo della trilogia Lo Hobbit, La Desolazione di Smaug di Peter Jackson, trasposizione dell’omonimo romanzo di J.R.R. Tolkien, conclusasi proprio di recente con il terzo e ultimo capitolo della trilogia, La Battaglia delle Cinque Armate.

The Hollywood Reporter fa notare che I guardiani della Galassia non rientra nella classifica dei 20 film più scaricati del 2014.

Chiudono questa specialissima classifica una serie di film ispirati ai fumetti della Marvel, come Thor: The Dark World, Captain America: The Winter Soldier, X-Men: Giorni di un futuro passato ma non manca il campione di incassi Hunger Games: La ragazza con l’uccello di fuoco, La leggenda di Hercules e infine il film di Steve McQueen 12 anni schiavo, vincitore di 1 Golden Globe e di 3 premi Oscar.

Un premio particolare lo ottiene The Game of Thrones, la serie TV tratta dal ciclo di romanzi di G.R.R. Martin, che diventa la più scaricata dell’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here