Home Cinema

Blade Runner 2, Harrison Ford sarà ancora Rick Deckard

1204

Nonostante gli anni passino, Harrison Ford e Ridley Scott non hanno nessuna intenzione di fermarsi e sono più attivi che mai. L’attore americano, che tornerà a vestire i panni di Ian Solo nel settimo episodio di Star Wars, interpreterà nuovamente un personaggio che all’inizio degli anni Ottanta aveva contribuito al suo successo, Rick Deckard, nell’indimenticabile Blade Runner di Ridley Scott, tratto da un racconto di Philip K. Dick.

A confermare la presenza di Harrison Ford nell’attesissimo, ma anche temutissimo, Blade Runner 2 è il regista stesso in occasione di un’intervista a MTV per l’uscita di Exodus.blade-runner-publicity-still-high-resolution-01

«Wow, questa è la cosa migliore che io abbia mai letto», avrebbe detto Harrison Ford leggendo la sceneggiatura, che porta la firma del regista, anche se non sarà lui a dirigere il film, stando almeno alle sue ultime dichiarazioni. Certo è invece il sequel di Prometheus, che vedrà tra i protagonisti Noomi Rapace e Michael Fassbender.

Quanto a Exodus, la prima versione del film a sfondo biblico interpretato da Christian Bale, e in uscita il 15 gennaio 2015, durava ben quattro ore e mezza, salvo poi essere ridotta a 150 minuti. Il rischio che la lunghezza annoiasse c’era tutto. Ma Ridley Scott ha sottovalutato le trappole anche dei sequel realizzati a troppi anni di distanza dal primo film. Harrison Ford aveva già deluso nel quarto film di Indiana Jones, e riproporlo nuovamente nel ruolo di protagonista potrebbe far storcere il naso a qualcuno, senza trascurare che il confronto con il leggendario Blade Runner del 1982 sarà inevitabile.

Al di là di questi nuovi progetti che recuperano soggetti vecchi, Ridley Scott ha già in cantiere anche The Martian, in arrivo però solo alla fine dell’anno prossimo, uno scii-fii tratto da un racconto di Andy Weir. Nel cast ci saranno Matt Damon e Jeff Daniels.

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here