Home Calcio

Sampdoria-Genoa: numeri, formazioni e diretta tv

1431
Sampdoria-Genoa

Sampdoria-Genoa si giocherà stasera alle 20.45 allo stadio Ferraris nell’ambito della 24ª giornata del campionato di serie A 2014-2015. Il derby della lanterna è arrivato al numero 110 e la tensione in città è alta, entrambe le squadre sono in silenzio stampa pregara.

Nella classifica di serie A 2014-2015 Sampdoria-Genoa hanno 35 punti, anche se il Genoa ultimamente ha fatto decisamente meglio. La Sampdoria ha vinto l’ultima partita il 18 gennaio, dopo di che ha realizzato due sconfitte e due pareggi; il Genoa arriva da due vittorie consecutive, tra cui l’ultima gara di campionato dove ha battuto per 5-2 il Verona. Prima di queste due vittorie il Genoa ha realizzato due pareggi e una sconfitta. Complessivamente sono 5 i punti raccolti dalla Samp e 8 quelli dal Genoa nelle ultime cinque gare.

Negli ultimi cinque scontri diretti Sampdoria-Genoa, sono state tre le vittorie della Sampdoria, una del Genoa e un pareggio. Nelle ultime tre gare casalinghe i blucerchiati hanno vinto una volta e pareggiato due volte, il Genoa fuori casa ha rimediato quattro sconfitte consecutive e una vittoria, il 9 febbraio allo stadio Olimpico contro la Lazio. Le quote di Sampdoria-Genoa sono: segno uno 2,45, segno X 3,25, segno due 3,20.

Sampdoria-Genoa in diretta tv

Sampdoria-Genoa sarà trasmessa in diretta tv sui canali a pagamento Sky e Mediaset e si potrà vedere in streaming live con le applicazioni SkyGo e Premium Play. Sky Calcio 1 alle 19.45, Premium Calcio alle 20.00, Sky Supercalcio alle 20.35 e Sky Sport 1 alle 20.35.

Sampdoria-Genoa probabili formazioni

È probabile che Mihajlovic schieri il modulo 4-3-1-2 piuttosto che il 4-3-3 e in campo potrebbe entrare Acquah in sostituzione di Duncan, Palombo o Obiang. Gasperini dovrebbe recuperare Roncaglia e non è da escludere che inserisca Tino Costa, anche se non all’inizio della partita.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano, Mesbah (Regini), Romagnoli, Silvestre, De Silvestri; Obiang, Palombo (Acquah), Duncan; Soriano; Eto’o (Okaka), Eder. All. Mihajlovic.
Genoa (3-4-3): Perin; Izzo (Burdisso), De Maio, Roncaglia; Edenilson, Kucka, Bertolacci, Rincon; Iago Falque, Perotti, Niang. All. Gasperini.
Arbitro: Rocchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here