Home Cinema

Suspiria – il remake di Luca Guadagnino ha emozionato Tarantino fino alle lacrime

76

I fan del genere horror sono in trepidante attesa del remake di Suspiria e sembrerebbe proprio che Luca Guadagnino, regista di Chiamami col tuo nome, abbia svolto un egregio lavoro. In occasione di una recente intervista con Indiewire, quest’ultimo ha dichiarato di aver mostrato il film a Quentin Tarantino e di essere rimasto stupito della sua reazione:

“Ero nervoso, ma al tempo stesso curioso di sentire i suoi consigli. Siamo grandi amici dai tempi della giuria al Festival di Venezia. Gli ho mostrato il film a casa sua e la sua reazione mi ha stupito. Si è commosso fino alle lacrime ed alla fine mi ha abbracciato. La mia versione di Suspiria non è soltanto un horror, ma anche un melodramma. Il mio scopo principale è quello di mantenere gli spettatori incollati allo schermo affinchè vengano letteralmente catturati dei personaggi. Anche Amazon è molto felice del lavoro svolto.”

Il remake di Suspiria è ambientato in una Berlino degli anni ’70 ed è incentrato su una giovane donna americana che si unisce a una prestigiosa compagnia di danza. Il suo arrivo coincide con la scomparsa di una delle altre ballerine e così, mentre inizia ad ambientarsi, inizia a sospettare che la compagnia stia nascondendo un inquietante segreto. A vestire i panni della protagonista ci sarà Dakota Johnson, reduce dalla trilogia di Cinquanta Sfumature.

Il pubblico che ha potuto visionare una prima scena del film è rimasto entusiasta e terrorizzato al tempo stesso, definendola una delle più cruente e psichedeliche degli ultimi anni, segno che il regista nostrano ha fatto un ottimo lavoro. Nel cast di Suspiria troviamo anche Tilda SwintonMia Goth (La Cura del Benessere) e Chloë Grace Moretz. L’uscita è fissata per l’autunno del 2018 ma al momento non è stata ancora comunicata una data precisa.

 

 

JustNews.it è in vendita. Per informazioni info@justnews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here